Privacy Week

Privacy Week

Sovraesposizione e controllo, le due derive per i minori on line

Il panel esplora le sfide e i rischi associati alla presenza dei minori su piattaforme digitali. L'accelerato aumento dell'utilizzo dei social media e delle tecnologie digitali ha portato genitori e scuole a condividere sempre più frequentemente contenuti riguardanti i minori. Tuttavia, questa pratica solleva importanti questioni relative alla privacy, sicurezza e al controllo delle informazioni personali dei bambini online.

Da un lato, i genitori potrebbero rivelarsi troppo apprensivi e, dall’altro, i terzi potrebbero utilizzare queste informazioni a fini malevoli, sino ad arrivare anche alla pedofilia. Durante il panel, la dott.ssa Anna Armone e l’ing. Angelo Leone (EUservice), due tra i proncipali esperti italiani in materia di privacy e minori analizzeranno l'impatto della sovraesposizione mediatica sui minori e come questa possa influenzare la loro identità digitale e il benessere emotivo. Attraverso una varietà di prospettive e approfondimenti, il panel mira a promuovere una maggiore consapevolezza sui rischi connessi alla sovraesposizione, al fenomeno dello sharenting e all'eccessivo controllo genitoriale online.

Sovraesposizione e controllo, le due derive per i minori on line

In streaming/In presenza/Speech

Contenuto esclusivo, registrati per visualizzarlo

GUARDA ANCHE

PRIVACY WEEK S.R.L.
VIA MAURO MACCHI N. 26, 20124 MILANO (MI)
P.IVA 11941860964

Resta in contatto

Bisogno d'aiuto?

Se hai riscontrato un problema, puoi farcelo sapere qui.

Vuoi saperne di più?

Per info e comunicazioni clicca qui.

Rimani aggiornat*
su Privacy Week 2023

Benvenuto!

Inserisci la tua mail per registrarti.



Aggiungi qui il testo dell'intestazione