Caricamento Eventi
In streaming
workshop

Viaggio nei ruoli della cybersecurity con due professioniste

La carenza di professionisti nel campo della cybersecurity a livello globale è di 2,7 milioni. In Italia ne servono 100.000. L’associazione Cyber Strategy Initiative indica come approcciarsi al settore per incentivare o iniziare una carriera nella cybersecurity, settore sempre più complesso, integrato e multidisciplinare. Conoscere gli ambiti di applicazione della cybersecurity permette di compiere una scelta consapevole per le nostre carriere e per i nostri contesti aziendali. Non esiste solo “l’hacker” supertecnico e ve lo dimostreremo!

Il panel è a cura dell’Associazione Cyber Strategy Initiative

Quando

27 Settembre 2022 ore 18:15 - 31 Agosto 2023 ore 18:45

Laura Zacchiroli

Cyber Strategy Senior Consultant presso NVISO Security

Muove i primi passi nel mondo della cybersecurity circa quattro anni fa, nel ruolo di cyber risk analyst per una nota azienda del panorama italiano e internazionale. In questo ruolo inizia a conoscere le tematiche cyber legate alla sfera governance e compliance, che utilizza per supportare clienti del panorama pubblico e finanziario nelle loro attività di messa in sicurezza. Oggi vive a Bruxelles, dove lavora per una nota compagnia IT come Senior Cyber Strategy Consultant, principalmente ricoprendo incarichi di Ciso-as-a-Service, guidando cioè i clienti nella definizione della loro strategia cyber dalla a alla z. Del mondo della cybersecurity le piace la costante evoluzione e l’incredibile diversità di profili che si possono incontrare. 

Gaia Guadagnoli

Privacy, Compliance & Cybersecurity Technology Specialist persso Microsoft

Dopo gli studi in Cooperazione Internazionale, inizia il suo percorso lavorativo nell’ambito del terzo settore e, nel frattempo, costituisce una startup nel campo delle tecnologie GIS a supporto dell’emergency management, che risulta tra le 100 migliori startup italiane del 2017, e con la quale risulta vincitrice di molti premi e riconoscimenti, come il premio Accenture, SIAVS, Tavolo Giovani della Camera di Commercio di Milano, il premio JA Italia ed un riconoscimento da Forbes Francia. In quel periodo, decide di proseguire i suoi studi con un MBA Essentials alla London School of Economics, ed entra in Deloitte nella service line di Cybersecurity e Data Risk. Contestualmente, inizia un Master in Advanced Cybersecurity presso il King’s College London. Dopo l’esperienza in consulenza, decide di intraprendere una nuova sfida lavorativa come Cybersecurity, Compliance & Identity Technical Specialist in Microsoft, rivestendo poi il ruolo di Privacy, Compliance & Cybersecurity Technology Specialist, dove segue clienti enterprise nel loro percorso di trasformazione verso ambienti sempre più sicuri e compliant.