Dove finiscono i nostri dati quando gli IoT e le aziende sanitarie vengono hackerati?

Gli oggetti connessi (IoT) e le aziende sanitarie sono due tra i principali target degli attacchi hacker, e sono spesso estremamente vulnerabili. Gli attacchi hacker a questi obiettivi possono portare al furto di dati estremamente sensibili: dati personali, finanziari e sanitari che possono essere abusati per scopi illegali molto pericolosi. Ma dove finiscono esattamente questi dati? Cosa ne viene fatto dei bottini digitali che i criminali informatici trafugano durante le loro scorribande?

Dove finiscono i nostri dati quando gli IoT e le aziende sanitarie vengono hackerati?

In streaming/Privacy Talk

Contenuto esclusivo, registrati per visualizzarlo

GUARDA ANCHE

PRIVACY WEEK S.R.L.
VIA MAURO MACCHI N. 26, 20124 MILANO (MI)
P.IVA 11941860964

Resta in contatto

Bisogno d'aiuto?

Se hai riscontrato un problema, puoi farcelo sapere qui.

Vuoi saperne di più?

Per info e comunicazioni clicca qui.

Rimani aggiornat*
su Privacy Week 2023

Benvenuto!

Inserisci la tua mail per registrarti.



Aggiungi qui il testo dell'intestazione