La fungibilità del denaro e i problemi della “travel-rule” applicata ai crypto-asset

Con il Regolamento (UE) 2023/1113 è stata applicata la “travel-rule” (regola del settore bancario per l’antiriciclaggio) anche ai cosiddetti crypto-asset. Vediamo insieme in che modo si applica questa norma e quali sono le conseguenze per il settore e per la privacy degli utenti.

La fungibilità del denaro e i problemi della “travel-rule” applicata ai crypto-asset

Contenuto esclusivo, registrati per visualizzarlo

GUARDA ANCHE

PRIVACY WEEK S.R.L.
VIA MAURO MACCHI N. 26, 20124 MILANO (MI)
P.IVA 11941860964

Resta in contatto

Bisogno d'aiuto?

Se hai riscontrato un problema, puoi farcelo sapere qui.

Vuoi saperne di più?

Per info e comunicazioni clicca qui.

Rimani aggiornat*
su Privacy Week 2023

Benvenuto!

Inserisci la tua mail per registrarti.



Aggiungi qui il testo dell'intestazione